• Stampa pagina
  • Area riservata
  • Versione alto contrasto
  • Versione standard
Scuola

Istituto di Istruzione Superiore Cuomo Milone - Professionale Statale Polispecialistico
Meccanico Elettrico Moda Socio-Sanitario Ottico Odontotecnico

Via degli Olivetani, 14 - 84014 - Nocera Inferiore (Sa) Tel 0815174019 - sais06800t@istruzione.it - sais06800t@pec.istruzione.it - C.F. 94065850656 - C.U. UFCJ2A

Alternanza Scuola Lavoro

 

ALTERNANZA SCUOLA LAVORO

Anno scolastico 2015-2016

1. Progetto di Impresa Formativa Simulata (IFS)

Tenuto conto delle indicazioni della Guida Nazionale per l’Alternanza, la nostra scuola ha sperimentato il percorso formativo di Impresa Formativa Simulata. Il percorso dell’IFS, che è qualificato come un programma di educazione imprenditoriale basato sulla metodologia del learning by doing, ha previsto l’avvio e la gestione di mini-imprese formate da studenti.

Il percorso è stato sviluppato attraverso una serie di attività parallele e progressive che hanno consentito alle classi coinvolte di elaborare un’idea imprenditoriale creativa (un prodotto o un servizio) e trasformarla in breve tempo in un’impresa realmente funzionante sul mercato, anche se su piccolissima scala. Tale metodologia consente lo sviluppo di competenze trasversali che afferiscono l’area socio-culturale, l’area organizzativa e l’area operativa, facendo acquisire all’allievo le capacità di lavorare in gruppo (teamworking), di leadership, di assumere responsabilità, di rispettare i tempi di consegna, di iniziativa, di delegare studiando meccanismi di controllo, di razionalizzare il lavoro, in modo da formarne una “personalità lavorativa”, pronta per l’inserimento in ambiente lavorativo.

Il programma formativo è stato sviluppato con Junior Achievement (JA), ente non profit con sede a Milano, nel periodo da gennaio fino a giugno 2016, coinvolgendo sia docenti del consiglio di classe di esperti del settore referenti di JA o rappresentanti del mondo del lavoro (es. Unicredit).

Il progetto ha coinvolto le terze dell’IPSS della sede di Lavorate e dell’IPSIA della sede di Nocera Inferiore e si è concluso con la partecipazione alla fiera regionale che si è tenuta a Napoli, presso il Maschio Angioino, lo scorso 31 maggio, dove la classe IIIAI si è classificata al secondo posto.

Nel corso della  manifestazione, gli alunni hanno avuto la possibilità di:

  • presentare il rapporto annuale, ossia un documento di sintesi del lavoro svolto;
  • allestire uno stand espositivo, al fine di pubblicizzare i valori, il concept della business idea e di promuovere la vendita del prodotto.

Gli alunni maggiormente motivati hanno deciso, inoltre, di sostenere, lo scorso 23 maggio, un esame on line sulle competenze economiche e finanziarie, che ha consentito ad alcuni alunni delle classi coinvolte di ottenere l’Entrepreneurial Skill Pass (ESP) , ossia la certificazione delle competenze imprenditoriali acquisite.

2. Progetto Stage aziendale IPSIA

 Si è svolto nei mesi di aprile e maggio presso le strutture delle aziende partners in orario curriculare ed extracurriculare. Per ogni stage è stato predisposto un percorso formativo personalizzato. Complessivamente gli stage aziendali hanno coinvolto n. 2 sedi, n.4 indirizzi, n. 10 aziende, n. 26 progetti, n. 15 classi, n. 182 studenti organizzati in n. 32 gruppi per un totale di n. 782 ore.

Le Classi coinvolte:

CLASSI III (obbligate all’ASL dalla L. 107/15), il progetto ha previsto n.140 ore articolate in n. 100 ore di Impresa Formativa Simulata (I.F.S.) e n. 40 ore di Stage aziendale, da svolgersi nel periodo delle attività didattiche in orario curriculare ed extracurriculare.

CLASSI  IV E V delle sedi IPSIA di Nocera Inferiore e Sarno, il progetto ha previsto n. 20 ore di stage aziendale svolte  nel periodo delle attività didattiche in orario curriculare.

L’esperienza dello stage si è rivelata altamente formativa per l’acquisizione di competenze trasversali e tecniche. Gli allievi infatti, organizzati in piccoli gruppi hanno partecipato attivamente alla vita ed alle lavorazioni delle imprese.

Le Aziende

  1. AEQUUS Srl Unipersonale –  con sede legale in Sarno (SA), via Sarno Strianese 94,
  2. AS Sartoria di Minervino Erminia. & C. S.a.S - con sede legale in San Valentino Torio (SA), via Provinciale n. 233,
  3. Salone Sartoriale Sas – Salone Sartoriale Sas - con sede legale in Nocera Inferiore (SA), 84014, via Correale, 34,
  4. CO.ME.P. Srl - con sede legale in S. Egidio Monte Albino (SA), 84010, via A. Albanese, 19,   
  5. Agrimatica Software Srl - con sede legale in S. Marzano sul Sarno (SA), 84010, via Giovanni XXIII, 90,  
  6. Optocare - con sede legale in Pagani (SA), 84016, Via Arcivescovo Carmine Cesarano, 59/61,
  7. Ottica Amendola - con sede legale in Pagani (SA), 84016, Via Arcivescovo Carmine Cesarano, 59/61,
  8. Ottica Guido – con sede legale in Corbara (SA), 84010, via Antonio De Vito 1,
  9. General Rettifica Nocerina Srl - con sede legale in Pagani (SA), 84016, via Nazionale 14, 
  10. MPS Engineering Srl - con sede legale in Mercato S. Severino (SA), via S. Felice 29, Loc. S. Eustachio,

3. Progetto di alternanza scuola-lavoro presso scuola dell’infanzia e scuola primaria.

Tale percorso formativo è stato espletato nel mese di dicembre 2015 per n.  34 ore in orario curriculare. Il progetto ha coinvolto le classi terze, quarte e quinte dell’I.P.S.S. della sede di Sarno e di Lavorate, per un totale di n. 252 alunni, che sono stati ospitati presso le seguenti istituzioni scolastiche:

  1. II Circolo Didattico di Sarno (Dirigente Scolastico D.ssa Lucia Siano)
  2. III Circolo Didattico di Sarno (Dirigente Scolastico Prof.ssa Virginia Villani)
  3. Istituto Comprensivo “De Amicis-Baccelli” di Sarno (Dirigente Scolastico Prof. Giuseppina Lanzaro).

L’esperienza di stage/tirocinio ha consentito agli allievi di acquisire competenze e capacità lavorando con i “minori”, riscontrando nella realtà le tematiche più volte approfondite in aula.

4. Percorso formativo “Facciamolo diversamente: l’alternanza scuola-lavoro”

Il progetto è stato rivolto agli alunni delle classi quinte della sede di Lavorate dell’indirizzo “Socio-Sanitario” (ad eccezione degli alunni impegnati nel percorso OSA che, per coerenza formativa, hanno espletato altro tipologia di stage).

Il percorso ha previsto:

  1. una fase orientativa finalizzata alla preparazione al percorso di alternanza e alla conoscenza del settore terziario, con particolare riferimento all’articolazione dei servizi socio-sanitari;
  2. una fase formativa effettuata in azienda sotto la supervisione di un tutor aziendale;
  3. una fase di feedback in cui sono stati esaminati gli esiti e le criticità dei percorsi di inserimento.

Il percorso ha visto lo svolgimento di n. 18 ore di tirocinio espletate, nei mesi da marzo fino alla prima settimana di maggio, presso le seguenti aziende:

  • centro LARS ubicato nella frazione Episcopio del Comune di Sarno;
  • residenza/casa-albergo “Santa Rita”, ubicata anch’essa nel comune di Sarno.

5. Progetto di alternanza scuola-lavoro per i servizi socio-sanitari, espletato presso il presidio ospedaliero “Villa Malta” di Sarno

Il progetto è stato rivolto agli alunni delle classi terze e quarte della sede di Sarno e Lavorate dell’indirizzo “Socio-Sanitario”, nonché agli alunni delle classi quinte già impegnati nel percorso formativo extra-curriculare di OSA. Anche in tal caso, il percorso è stato articolato in una fase orientativa, una fase formativ

a effettuata in azienda e una fase di feedback.

Il progetto ha previsto l’espletamento di n. 30 ore di tirocinio presso il presidio ospedaliero “Villa Malta” di Sarno, di cui n. 15 ore in orario curriculare e n. 15 ore in orario pomeridiano. Gli alunni sono stati suddivisi in gruppi non superiore a 10 e hanno operato nei reparti di pediatria, nido e maternità dell’ospedale, affidati ad un tutor aziendale che ha seguito il progetto formativo e lo ha condiviso con il coordinatore (funzione strumentale) ed il tutor scolastico.

Per gli alunni che nel corrente anno scolastico hanno seguito un percorso formativo extra-scolastico per conseguimento dell’attestazione O.S.A., le ore di tirocinio espletate sono state n. 60.

Considerato l’elevato numero di alunni che sono stati ammessi a partecipare al percorso, si specifica che ad oggi le attività risultano ancora in corso e termineranno il prossimo 24 giugno.

https://www.youtube.com/watch?v=JlHiWEj7d-k&feature=youtu.be

6. Progetto di “Promotore del benessere psico-fisco-sociale della persona”

Il progetto è stato rivolto agli alunni delle classi terze della sede di Sarno (sezioni D e E) e della sede di Castel San Giorgio dell’indirizzo “Socio-Sanitario”, per un totale di 75 alunni. Il percorso ha previsto prima una fase di preparazione e conoscenza del settore terziario, effettuata in aula con i docenti del consiglio di classe, poi una fase formativa effettuata sia con i docenti curriculari che con docenti/esperti esterni. La formazione laboratoriale si è sostanziata nella realizzazione di attività pratiche attinenti il profilo professionale con lo scopo di completare ed ampliare le competenze maturate durante il processo formativo, consentendo agli allievi di acquisire competenze attinenti anche alla sfera lavorativa/professionale.

Il percorso ha previsto lo svolgimento di n. 65 ore con i docenti curriculari (coinvolgendo i docenti di psicologia, igiene, diritto e legislazione socio-sanitaria, metodologia operativa, italiano e scienze motorie) e n.  15 ore di attività extra-curriculari.

 

Galleria immagini  

immagine


Ricerca



Menu principale


Galleria Multimediale